In offerta!
,

Erogatore Cressi T10 SC MASTER

Cressi

Confronta

Erogatore top di gamma di casa Cressi sub, completamente made in Italy, utilizzato dalla Marina Militare Italiana.

349.00 465.00

PRIMO STADIO T10 SC:

Primo stadio a membrana sovrabilanciata a T, modernissimo ma allo stesso tempo di facile manutenzione, nonché molto robusto e affidabile. Lo spessore delle pareti del corpo è stato ottimizzato per ridurne al minimo il peso (380 g). Un rivestimento in PVC protegge il primo stadio da urti ed erosioni. La configurazione a T consente una maggiore integrazione del primo stadio nel profilo della rubinetteria e, pertanto, maggiore libertà di movimento per la testa del subacqueo. Il meccanismo funziona trasversalmente all’entrata dell’aria e la possibile infiltrazione di particelle provenienti dalla bombola che riescano a superare il filtro non incide direttamente sulla valvola. Primo stadio a membrana sovrabilanciata MC9, modernissimo ma allo stesso tempo di facile manutenzione, nonché molto robusto e affidabile. La sede valvola di alta pressione è stata realizzata in acciaio inossidabile AISI316. Oltre alla possibilità di sostituzione in fase di manutenzione, se sono presenti segni di deterioramento, la composizione della sede valvola, molto più dura rispetto all’ottone tradizionale delle sedi valvola fisse, ne prolunga la durata grazie a una migliore resistenza all’azione deformante delle particelle metalliche che possono infiltrarsi dalla bombola. Valvola in poliuretano ad alta resistenza meccanica agli oli e alle miscele iperossiche. L’iperbilanciamento del meccanismo garantisce un leggero incremento della pressione intermedia man mano che diminuisce la pressione della bombola. Di conseguenza, l’erogatore fornisce il massimo livello di prestazioni nella fase finale dell’immersione, senza dubbio la più critica. Uno studio avanzato della circolazione interna dell’aria e una camera di distribuzione esclusiva che canalizza il volume dell’aria direttamente alle uscite di bassa pressione consentono di ridurre al minimo la caduta di pressione nella respirazione forzata (0,5 bar), garantendo alte prestazioni in qualsiasi situazione. Il T10 dispone di un kit di isolamento e antigelo a camera stagna (Sealed Chamber, SC) che isola completamente la membrana e la molla dal contatto con l’acqua, rendendole adatte al funzionamento in condizioni di temperatura estremamente bassa e in acque molto sporche. Filtro conico particolarmente efficace che si inserisce senza necessità di anello elastico. Superficie effettiva di filtraggio di 280 mm2 grazie allo sviluppo di questo speciale design. 2 uscite di alta pressione e 4 di bassa pressione. Fornito in versione INT (a brida) e DIN 300 bar. La filettatura della versione DIN è stata realizzata in acciaio inossidabile invece che in ottone per garantire una maggiore resistenza in caso di cadute o urti.

SECONDO STADIO ELLIPSE MASTER:

Secondo stadio ultraleggero di alta gamma con composizione mista di tecnopolimeri semiflessibili fonoassorbenti e in grado di attutire il rumore e con i componenti più pesanti in titanio. Meccanismo bilanciato pneumaticamente che garantisce una relazione morbidezza-portata eccezionale e un’erogazione di aria elevata e calibrata senza necessità di un effetto Venturi molto accentuato.Nuova manopola di microregolazione dello sforzo inspiratorio sovradimensionata in titanio, con meccanismo di regolazione completamente isolato dall’ambiente esterno mediante doppio O-ring: morbidezza e durevolezza garantite. La manopola include un dado per la regolazione di precisione dello sforzo respiratorio (servizio tecnico). Deflettore Dive-Predive per gestire l’effetto Venturi. Senza elementi di montaggio metallici. Sezione ellittica che consente un braccio di leva persino maggiore di quello di erogatori molto più grandi, con un effetto ottico di dimensioni molto più ridotte e maggiore comodità. Dimensioni ridotte pari a 7,5 x 6 cm, maggiori appena del 5% rispetto alla serie Ellipse Titanium, e leggerezza superiore rispetto ai modelli bilanciati sul mercato con un peso di soli 205 g. Membrana di erogazione sovradimensionata per una maggiore facilità inspiratoria, la più elevata della categoria: 2810 mm2, un 12% in più rispetto ai modelli di alta gamma della concorrenza. Disco di contatto con la leva rivestito in teflon per ridurre l’attrito leva-disco. Leva con ampio angolo di oscillazione, molto rinforzata per trasmettere in modo preciso lo sforzo inspiratorio con un attrito minimo sul disco della membrana.Massimo forzo inspiratorio inferiore a 4 mbar con un lavoro totale di respirazione pari a 0,60 Joules/l, quattro volte in meno rispetto a quanto previsto dalla normativa CE. Portata di 2500 l/min. Possibilità di estrarre facilmente tutto il meccanismo dalla cassa in modo da semplificare notevolmente le operazioni di manutenzione. Scambiatore termico situato all’interno dell’involucro che evita il congelamento dell’aria quando ci si immerge in acque fredde. Zona di espirazione perfezionata per ridurre lo sforzo espiratorio senza compromettere la tenuta stagna e senza necessità di diminuire lo spessore della membrana. Il progetto del sistema di ritenzione della membrana di espirazione incanala al 100% il flusso verso i fori dei baffi avvalendosi di un potente effetto Venturi che dirige le bolle lontano dal campo visivo senza bisogno di aumentare le dimensioni dei baffi.


Membrana di erogazione sovradimensionata per una maggiore facilità inspiratoria, la più elevata della categoria: 2810 mm2, un 12% in più rispetto ai modelli di alta gamma della concorrenza. Disco di contatto con la leva rivestito in teflon per ridurre l’attrito.


Apertura della cassa a cerniera senza necessità di attrezzi


Meccanismo bilanciato pneumaticamente che garantisce una relazione morbidezza-portata eccezionale e un’erogazione di aria elevata e calibrata


Manopola di microregolazione dello sforzo inspiratorio, con meccanismo di regolazione completamente isolato dall’ambiente esterno mediante doppio O-ring: morbidezza e durevolezza garantite. La manopola include un dado per la regolazione di precisione dello sforzo respiratorio (servizio tecnico)


Leva con ampio angolo di oscillazione, molto rinforzata per trasmettere in modo preciso lo sforzo inspiratorio con un attrito minimo sul disco della membrana. Meccanismo leva-disco membrana-valvola con riduzione dell’attrito senza precedenti


Scambiatore termico situato all’interno del secondo stadio che evita il congelamento dell’aria quando ci si immerge in acque fredde


Meccanismo a membrana iperbilanciata in linea, con numero di elementi ottimizzato ai fini della massima affidabilità, robustezza e costo ridotto di manutenzione. L’iperbilanciamento del meccanismo garantisce un leggero incremento della pressione intermedia man mano che diminuisce la pressione della bombola. Di conseguenza, l’erogatore fornisce il massimo livello di prestazioni nella fase finale dell’immersione, senza dubbio la più critica. Base completamente stagna che isola il meccanismo mobile dall’ambiente esterno


Maggiori informazioni: https://www.cressi.com/catalogue/cressitech.asp?id=1042&new=0&img=1042_t10_master_sc_8.jpg

Consegna in 10 giorni

COD: 8022983063270 Categorie: ,
Brands

Cressi

PRIMO STADIO T10 SC:
  • Uscite alta pressione (HP): 2 – 7/16” Uscite bassa pressione (LP): 4 – 3/8”
  • Sistema/bilanciamento: membrana sovrabilanciata
  • Filtro conico senza anello elastico
  • Torretta girevole: no
  • Portata aria erogata: 4000 l/min (*)
  • Pressione intermedia: 9-10 bar Caduta pressione intermedia (150 bar): 0.5-1 bar
  • Regolazione esterna LP: sì (chiave a brugola)
  • Peso: INT: 615 g/DIN 480 g
  • Pressione di alimentazione (attacco INT): 0-232 bar
  • Pressione di alimentazione (attacco DIN): 0-300 bar
  • Pressione di taratura: 9,2-9,6 bar
  • Scala di regolazione della taratura: +/- 0,5 bar

(*) Misurazione eseguita su un’uscita di bassa pressione con il secondo stadio collegato e una pressione pari a 150 bar nella bombola.

SECONDO STADIO ELLIPSE MASTER:
  • Tecnopolimero + Titanio
  • Peso: 160 g
  • Dimensioni: 7,5 x 6 cm
  • Frusta: 80 cm, SUPERFLOW
  • Sistema Venturi: no
  • Bilanciamento pneumatico: sì
  • Deflettore Dive/Pre-dive: sì
  • Microregolazione dello sforzo inspiratorio: sì
  • Portata media: 2500 l/min

Based on 0 reviews

0.0 overall
0
0
0
0
0

Be the first to review “Erogatore Cressi T10 SC MASTER”

There are no reviews yet.